Logo - Visione Naturale Olistica
 

Terapia dell'insonnia

 
Home > Agopuntura > modelli virtuali >Terapia dell'insonnia
Barra di navigazione vai alla sezione sull'omeopatia e le omotossicoplogie Link a siti interessanti... Galleria d'Arte legata alle Terapie il Curriculum Vitae del dott.Di Leo Palestra Natural Training... Scuole, Associazioni, Novità... Pubblicazioni, Libri, CdRom, Riviste... Vai alla sezione dedicata alla fitodermocosmesi Comunica con il Dott. A. Di Leo vai alla sezione sulla Medicina Socio-assicurativa... vai alla sezione sulla Medicina Integrata... vai alla sezione sull'Agopuntura...
Indirizzo Internet
Google
 

 

A) Fase del silenzio interiore o del ritmo alfa di circa nove cicli al secondo.
B) I.a fase si desicronizza con aspetto minuto a basso voltaggio, irregolare.
C) II.a fase comparsa dei fusi.
D) III.a fase ad onde ampie al ritmo di una al secondo.
E) IV.a fase onde delta sincrone ed ampie.
F) fase REM.
disegno donna
disegno donna
tracciato
tracciato
tracciato
tracciato
tracciato
tracciato tracciato

Dopo oltre un ora si risale alla fase 4, alla fase 3 ed alla fase 2.

Alla fase 4 la PA è al minimo, la frequenza diminuita.

Alle 4 temperatura al minimo.

Ritmo alfa + fase uno + fase due-> yang nello yin.

Fase tre + fase quattro -> yin nello yin.

Fase REM yang nello yin.

 

Trattamento agopunturistico dell' insonnia: 62 V (chen mo:meridiano dell'ora chen 15-17) punto chiave di Yang Keò,4GI (roKu, fondo valle), 36E (sannLi 3 distanze), 7C (chenMen, porta dell'anima), 6RTP (sanYnsiao. Riunionedei 3 yin),6R ( tchaoHae, mare luccicante) punto chiave di Yin keò, per fare penetrare lo yang nello yin a livello delle palpebre (1V)

Cromopuntura: Il Dr. Pagnamenta consiglia rosso su 1R (mette in comunicazione l'energia della terra con l'uomo), blu su yin trang e su 20VG (mette in comunicazione l'energia dell'uomo con quella celeste); perchè rosso yang n1 al massimo yin (1R) e blu yin nel massimo yang( 20 VG e yin Trang).

Consigli utili.

a) ristabilire il ritmo sonno -veglia, rispettando gli orari della sveglia al mattino, l'orario della cena (circa 2 ore prima),
l'orario di coricarsi entro le 23 consumare dei pasti leggeri a cena.

b) evitare il consumo di caffè, tè o cioccolato dopo le ore 16, oltre che dell'alcol.

c) evitare attività fisica intensa la sera, limitarsi a passeggiate rilassanti.

d) evitare l'attività mentale, predisponendosi al silenzio interiore.

e) la siesta pomeridiana può essere concessa a chi è abituato, ma solo per la durata di un ciclo della ruota del sonno
di oltre 45', la brusca interruzzione nel mezzo del ciclo da la caratteristica sensazione del brusco risveglio.

f) scelta del materasso giusta nè troppo duro nè troppo morbido, in lattice cotone o lana.

g) il cuscino si deve adattare alla curva fisiologica del collo.

h) l'ambiente non deve essere nè troppo caldo nè troppo freddo (tra i 18 e i 20 gradi).

i) i colori prevalenti della stanza devono essere riposanti (es. il blu).

l) evitare l'uso di ipnotici.

m) nei casi ostinati rivolgersi a specialisti o laboratori del sonno.

 


Bibliografia

Luce, segal- il sonno ed. Garzanti

Asimof brain- ed signet,65

Soppa-neurologia-SEU 61

Phillis mopheus- ed Funk.

Naviga all'interno della sezione dedicata ai modelli virtuali
indietro indietro avanti avanti

 


Clic - consulenze per il web marketing

Ideazione e progettazione Sito Web ~ CLIC - Consulenze per il Web Marketing
Siti Web ai primi posti sui motori di ricerca a cura di A. Argentati - Consulenze Aziendali per Internet

Home | Agopuntura | Centro Eumedica | Omeopatie & Omotossicoplogie | Medicina integrata | Medicina socio assicurativa | Fitodermocosmesi | Contatti | Pubblicazioni | Eventi | Palestra Natural | Curriculum | Arte & Terapia | Link

Naturale Globale - Visione Naturale-Olistica - Dottor Alberto Di Leo
Via Aldo Moro n° 83 - 93100 Caltanissetta - Tel. 0934 599277 - Cell. 349 8619669
info@naturalglobal.it

per qualsiasi problema o richiesta di carattere tecnico scrivi al webmaster