Logo - Visione Naturale Olistica
 

Agopuntura

tu sei qui: home > Agopuntura
Indirizzo Internet
 

Agopuntura

Con il termine agopuntura, prescindendo dal suo banale significato letterale, si intende un insieme di tecniche terapeutiche e preventive quali: puntura su punti ben precisi del corpo con aghi pieni, kao, coppettazioni, microsalassi, manipolazioni, dieta o cultura dell'alimentazione, visione diversa dell'esistenza, stile di vita, tai chi gi gong. Il tutto poggia su profonde basi teoriche di una cultura millenaria e di una misteriosa tradizione. Fu un gesuita, padre Amiot, che nel XVIII secolo fece conoscere all'Occidente la medicina estremo-orientale; ma solo nel 1934 viene pubblicato il primo libro occidentale sull'agopuntura, ad opera di Soglie de Morant

Gli Ideogrammi

"I nomi sono pienamente in accordo con la natura tanto quanto lo è il suono della pioggia" (Zhuang Zhou). Per gli estremo-orientali la realtà delle cose ha un misterioso legame con i nomi: shi (significato) - ming (significante).

Nella scrittura cinese le unità lessicali esprimono sia la cosa contingente che l'universale (ad esempio tenero/tenerezza, duro/durezza, eccetera) oltre a corrispondere con suoni sillabici; il tutto è sempre inquadrabile nel pensiero analogico.

Anche la scrittura nell'arco dei tempi si evolve: anno zero, pittogramma, regno FuXi, stilizzazione, ideogramma primitivo, metodo Grande Sigillo, Piccolo Sigillo ( 200 a .C.), periodo della interpretazione individuale dei caratteri, periodo della semplificazione, caratteri Song.

Di seguito si riporta un esempio tratto da L. Weger citato da Lavier.

 

ideogrammi

I punti antichi

Sono i punti situati nei segmenti distali degli arti; essendo a diretto contatto con l'energia del cielo e della terra (la risaia) hanno il compito di sincronizzarsi con i ritmi delle stagioni.

La cascata analogica dei 5 elementi si ripete in questi punti, i quali, a turno, a seconda della stagione in corso, diventano punti di tonificazione o di dispersione dell'energia. I punti antichi sono i seguenti:

  • il punto ting , a l mm dall'angolo ungueale (se tonifica attira l'energia nel meridiano);
  • il punto jong, acceleratore dell'energia;
  • il punto iu, attivatore dell'energia del meridiano accoppiato;
  • il punto iunn, sorgene nei m. yang;
  • il punto king;
  • il punto ho, di collegamento per gli organi e i visceri.

Il punto ting

Situati agli angoli ungueali i ting sono i primi e gli ultimi punti dei meridiani. Il p. ting dei meridiani Inn riceve l'energia del meridiano Yang accoppiato, quindi lo Yang penetra nello Inn come in pri mavera (infatti lo Yang, calore-estate, penetra nello Inn, freddo-inverno). Per analogia il p. ting corrisponde alla primavera (Yang di Inn). Nei meridiani Yang l'energia dei meridiani Inn entra in comunicazione con il meridiano Yang (lo Inn penetra nello Yang; Inn di Yang). Ora, in autunno lo Inn (freddo, inverno prossimo) penetra nello Yang = Inn di Yang (freddo che arriva nel calore dell'estate).

I ting dei meridiani Yang corrispondono all'autunno; quelli dei meridiani Inn alla primavera.

Il punto ho

L'ideogramma si traduce: congiungere la parte profonda del meridiano con la superficiale.

Nei merid. Yang del braccio l'energia è ascendente e superficiale (merid. Yang in zona Yang). Al p. King, quindi Yang nello Yang = estate.

Nel p. Ho si ha penetrazione del merid. yang nel profondo Inn= Yang nello Inn come a fine estate. Sulle gambe il merid. Yang che si trova nello Inn=fine estate, esce ed al punto King è Yang nello Yang.

 

Sul braccio il merid. Inn è centrifugo. Prima di emergere dal profondo è un vaso Inn nello Inn=inverno; in superficie (Yang) arriva al p. King=Inn nello Yang=autunno=secco=polmone.

Sul p. Ho=Inn nello Inn=inverno=freddo=reni. Sulle gambe la circolazione è ascendente, sul p. King lo Inn scorre nello Yang= autunno; al p. Ho il merid. Inn penetra nel profondo=Inn nello Inn=invemo=acqua=reni.

Riassumendo: i p. Ho sono situati vicino ai gomiti e alle ginocchia; corrispondono ai meridiani Inn= inverno=freddo=acqua=mezzanotte= rene vescica=tae yang= salata.

 

Nei merid. Yang=fine estate=umidità=terra=centro=dolce=stomaco, RtP milza=en. tae/inn.

I p. Terra sono punti in corrispondenza di organi e visceri: Iu per gli organi; Ho per i visceri.

Sigle e terminologie dei meridiani


Clic - consulenze per il web marketing

Ideazione e progettazione Sito Web ~ CLIC - Consulenze per il Web Marketing
Siti Web ai primi posti sui motori di ricerca a cura di A. Argentati - Consulenze Aziendali per Internet

Home | Agopuntura | Centro Eumedica | Omeopatie & Omotossicoplogie | Medicina integrata | Medicina socio assicurativa | Fitodermocosmesi | Contatti | Pubblicazioni | Eventi | Palestra Natural | Curriculum | Arte & Terapia | Link

Naturale Globale - Visione Naturale-Olistica - Dottor Alberto Di Leo
Via Aldo Moro n° 83 - 93100 Caltanissetta - Tel. 0934 599277 - Cell. 349 8619669
info@naturalglobal.it

per qualsiasi problema o richiesta di carattere tecnico scrivi al webmaster