Alla scoperta della pellicola adesiva per riusare i mobili

La pellicola adesiva per mobili è una delle migliori soluzioni per rinnovare e rendere originale la nostra casa spendendo una cifra ridicola. Chiunque sia stanco di vedere la stessa cassettiera o, più semplicemente, abbia un armadio estremamente anonimo e privo di personalità, può utilizzare questo prodotto così semplice per dare un tocco di originalità ai propri mobili.

Sotto questo punto di vista infatti, la pellicola adesiva offre un gran numero di opzioni. Si va dal rivestimento di alcune parti di mobili o elettrodomestici, fino a delle vere e proprie personalizzazioni estetiche.

Negli ultimi anni, il mercato si è accorto di questa soluzione, premiando tale nicchia con numeri in crescita esponenziale. Grazie alla differenziazione delle pellicole poi, è possibile avere a che fare con prodotti, per esempio, specifici per gli interni degli armadi oppure con pellicole specifiche per elettrodomestici e persino per docce.

Quando si parla di pellicole adesive per mobili dunque, si fa riferimento a una serie di prodotti specifici per le varie superfici presenti nelle nostre case. Sotto questo punto di vista, il materiale più in voga è senza ombra di dubbio il vinile adesivo.

Il principale punto di forza legato a tale prodotto è senza ombra di dubbio la resistenza. Ciò permette il suo impiego anche in zone della casa particolari come il bagno, dove una normale pellicola potrebbe facilmente patire l’alto livello di umidità. Scegliendo una pellicola adesiva in vinile di qualità, si può contare su un prodotto atossico, capace di durare nel tempo e di essere applicato pressoché ovunque. Dobbiamo inoltre considerare che questa protezione, anche trasparente, preserva i vostri oggetti e non necessita delle regolari manutenzioni che servono per non intaccare, od opacizzare, le superfici.

Si tratta della tipologia di pellicola più diffusa sul mercato e, proprio per questo motivo, essa si va a specializzare a seconda del tipo di utilizzo per cui è progettata. Esistono infatti prodotti particolarmente indirizzati verso l’interno dei mobili. Ante e anfratti vari infatti, vengono trattati con sticker di dimensioni e forma diversa, al fine di garantire la personalizzazione totale anche delle parti più recondite del vostro arredamento.

Pellicole adesive per vetri e per elettrodomestici

Un mercato a così ampio respiro però, non può limitarsi a tale materiale. Esistono, per esempio, pellicole specificatamente ideate per vetri. Sotto questo punto di vista, andiamo oltre il semplice lato estetico per scoprire le molteplici funzioni concrete delle stesse.

Esistono, per esempio, pellicole protettive che lavorano da schermo per i raggi solari. Altre pellicole per vetri, per esempio, sono ideali per quanto concerne la doccia. In questo caso, si tratta di particolari materiali resistenti all’acqua e alle temperature elevate. Altro vantaggio legato alle pellicole adesive per i vetri è legata al fatto che sono facilmente sostituibili una volta che hanno esaurito il loro ciclo vitale.

Meritano il giusto spazio anche le pellicole adesive per elettrodomestici. Si tratta di soluzioni adatte, per esempio, per rendere il proprio frigo più fantasioso o, più semplicemente, per coprire eventuali ammaccature, graffi o una imperfezione della superficie esterna.

Gli effetti estetici della pellicola adesiva

Al di là dei semplici colori, cosa può offrire in termini estetici una pellicola adesiva per mobili? Anche sotto questo punto di vista, tale soluzione può sorprendere notevolmente i consumatori. Si spazia infatti dall’effetto legno, ai motivi per bambini, da disegni che rappresentano muri in pietra fino alle tinte unite.

Ogni produttore infatti, studia soluzioni particolari per offrire ai propri clienti un prodotto in grado di distinguersi dalla concorrenza. Se a ciò aggiungiamo le caratteristiche pratiche elencate nelle righe precedenti, è facile intuire come le pellicole adesive siano una soluzione adattabile a ogni contesto e a qualunque tipo di gusto personale.